Archivi categoria: i piccoli predatori

progetto scolastico per bambini delle elementari e delle medie (in funzione presso scuola media ed elementare Tecchiena-Alatri E.Danti

4 aprile 2017 parte la Mostra “Arte e Territorio” dell’ Istituto Comprensivo Frosinone 4 alla Villa Comunale

“piccoli predatori” a Frosinone 2017

 

Per la seconda volta, il secondo anno consecutivo, la collaborazione tra i volontari del gruppo sito megalithic.it per il progetto “piccoli predatori della ciociaria perduta” ed i docenti dell’istituto comprensivo Frosinone 4 della scuola secondaria di I° grado frusinate è giunta all’evento conclusivo, l’apertura al pubblico presso la Villa Comunale della mostra dei lavori svolti dagli alunni sul tema Arte e Territorio.

Nel corso dell’anno, in maniera del tutto gratuita, il gruppo ha intrapreso un percorso educativo riguardante i luoghi più importanti della storia della città capoluogo, due le visite svolte in presenza di archeologi, scrittori e ricercatori storici del sito megalithic.it ai luoghi individuati per descrivere la tradizione culturale artistico architettonica di Frosinone, il percorso intrapreso con i ragazzi alunni della scuola media campo coni, ha fatto da base per alcuni lavori artistici che ora saranno in mostra dal 4 al 7 aprile presso la villa comunale.

Un ottima occasione per tutti i partecipanti per parlare della città, della sua architettura urbana antica e dei luoghi che la contraddistinguono come città antica e libera, dalla zona delle terme romane all’anfiteatro, dalle vie che segnano il percorso delle mura antiche fino ai monumenti ed ai sacrari testimonianze della lotta per la libertà del popolo ciociaro.

la visita alla Fontana Bussi

Ringraziando tutti i partecipanti, tra i quali tutto il corpo docente e gli alunni dell’istituto comprensivo Fr4, il Preside e i nostri redattori, Massimiliano Mancini, Stefano Spaziani, Paolo Ruggeri, Ilaria Fontana, con la partecipazione di Antonella Ruspantini ed Ernesto Chiappini, Vi invitiamo alla mostra che sarà in esposizione da martedi 4   a Venerdi 7  aprile 2017

Gruppo Megalithic.it

Tornano i PICCOLI PREDATORI DELLA CIOCIARIA PERDUTA

Tornano i piccoli predatori della ciociaria perduta, lo staff del sito www.megalithic.it , in collaborazione con la scuola media campo coni di frosinone, tutti alla conquista della storia e dei segreti di Frosinone.

la copertina del fumetto – II edizione

In continuità con con il progetto 2015-6 , per questo anno 2016-7 i ragazzi affrontano una passeggiata storica nei luoghi chiave del capoluogo al seguito di archeologi, scrittori e ricercatori amatoriali per costruire un percorso che verrà esposto a fine anno dagli alunni delle scuole medie ai tanti curiosi.
Come sempre alla ricerca della conoscenza

vi invitiamo numerosi

PROX TAPPE: 2 Febbraio 2017, 22 febbraio 2017

I Piccoli Predatori della Ciociaria perduta vi danno appuntamento il 27 maggio e 4 giugno.

IlA�A�progettoA�a�?Piccoli predatori della Ciociaria perduta 2016a�?, A�A? giunto al momento della presentazione finale al pubblico, lo sforzo dei volontari e volto alla realizzazione della campagna di sensibilizzazioneA�alla tutela dei beni culturali e paesaggistici della provincia di Frosinone iniziata nel 2014 dalla��Associazione culturale “Ci Vediamo in provinciaA�”.

Il progetto A? giunto alla sua seconda edizione (per vedere la prima ed.A�clicca qui) e sarA� mostrato al pubblico durante la premiazione dei giovani studenti e la consegna dei premi ai partecipanti.

Fumetto realizzato durante il progetto "I piccoli predatori della Ciocairia perduta" - I ed. - 2015
Fumetto realizzato durante il progetto “I piccoli predatori della Ciocairia perduta” – I ed. – 2015

 

Protagonisti delle attivitA� di questa��anno sono i ragazzi della��Istituto comprensivo Frosinone Quarto cosA� suddivisi:

i ragazzi della scuola secondaria di primo grado plesso Campo Coni ci danno appuntamento il 27 maggio alle ore 16.00 presso la��Auditorium comunale A�P. Colapietro;

mentre per iA� ragazzi della scuola primaria, l’appuntamento A? fissato per il 4 giugno alle ore 16.00 presso la��Aula Magna della��Istituto di Istruzione Superiore “Brunelleschi Da Vinci” (ragioneria) A�di Frosinone.

 

Lezione con i piccoli Predatori della Ciociaria perduta
Lezione con i piccoli Predatori della Ciociaria perduta

 

La��idea di fondo del Gruppo MegalithicA� (Associazione a�?Ci vediamo in provinciaa�?) A? quello di avvicinare gli alunni delle classi primarie e secondarie di primo grado ai temi della tutela della tradizione culturale e paesaggistica per riuscire a valorizzare e tutelare i beni culturali e del paesaggio della splendida terra ciociara attraverso il progetto scolastico chiamato “I Piccoli Predatori della Ciociaria Perduta”.

I bambini al centro del progetto hanno svolto diverse attivitA� ( hanno partecipato ad incontri tematici con dibattiti sulla storia dei nostri luoghi, hanno redatto un questionario basato su quanto conoscono del loro territorio, scritto un racconto raccolto dalla tradizione orale delle loro famiglie, si sono cimentati con giochi sviluppati per la��apprendimento della��archeologia, hanno realizzato un video e costruito i personaggi di un fumetto inedito) coadiuvati dalla��aiuto di volontari della��associazione e partner del progetto come archeologi, scrittori , fumettisti, registi, ricercatori locali.

Sul sito www.megalithic.it sarA� pubblicato il racconto finale, un video e ad un fumetto inediti, a testimonianza del lavoro fatto per non dimenticare i luoghi piA? rappresentativi e le vicende storiche locali. La��operazione di riscoperta del proprio territorio continuerA� attraverso giochi e quiz che verranno pubblicati nella rubrica del sito” megalithic.it – piccoli predatori – archeologic games ” , una apposita pagina del sito dedicata ai piA? piccoli, per la riscoperta del patrimonio della provincia di Frosinone, e l’approfondimento di temi internazionali correlati alla storia e la natura.

la copertina del fumetto - II edizione
la copertina del fumetto – II edizione

 

Il percorso didattico di questo anno ha coinvolto piA? di 250 bambini A�si A? sviluppato attraverso 16 appuntamenti in classe condotti dalla��ideatore Dott. Paolo Ruggeri, affiancato rispettivamente dallo scrittore di saggi sui popoli italici, Dottor Massimiliano Mancini, per parlare dei Volsci; dalla giovane studentessa di archeologia Ilenia Lungo, per spiegare i primi passi della��archeologia moderna e scoprire i siti archeologici piA? importanti del mondo, infine dal fumettista Stefano Spaziani, per creare i personaggi e le storie del fumetto dedicato alla cittA� di Frosinone.

Ideatore progetto Dott. Paolo Ruggeri
Ideatore progetto Dott. Paolo Ruggeri

 

Nel ringraziare tutto il corpo docente e il Dirigente scolastico Dott. Giovanni Guglielmi per la partecipazione, A�nonchA� lo sponsor ufficiale del Progetto: A�laa�?centrale del latte del frusinatea�?;

I Predatori della Ciociaria perduta al completo vi aspetteranno per condividere questa bellissima avventura il 27 maggio e il 4 giugno, non mancate!

Sponsor  ufficiale : Centrale del latte del frusinate
Sponsor ufficiale : Centrale del latte del frusinate

 

Staff Gruppo Megalithic

A�

 

 

i racconti dei piccoli predatori di tecchiena per il primo progetto 2015

058
il materiale raccolto nel faldone dei piccoli predatori di Tecchiena

Il Lavoro svolto presso il plesso scolastico Egnazio Danti di Tecchiena racconta dello sforzo condiviso tra insegnanti, alunni, team associativo A�del sito megalithic.it (ass.”civediamoinprovincia”), al fine di realizzare un racconto sulla propria terra di origine, un modo di interazione che aiuta a comprender il valore ed il rispetto con il patrimonio. Beni culturali e paesaggistici sono oggetti giuridici che raccolgono una tradizione culturale di difesa e tutela verso beni collettivi, che deve essere tramandata ai giovani attraverso ogni canale di informazione . I bambini al centro del progetto hanno svolto ogni attivitA� prevista (redazione di un questionario, un racconto, giochi sviluppati per l’apprendimento dell’archeologia) coadiuvati dall’aiuto di volontari dell’associazione e partner del progetto come archeologi,scrittori , fumettisti, registi,e ricercatori, il racconto finale resta impresso nel mondo del web grazie ad un video, un fumetto, pubblicati dall’associazione a testimonianza dei propri ricordi indelebili, unici e territoriali.

I dati:

– circa 10 i membri del corpo docente coinvolto nel progetto

– circa 180 studenti del plesso E.DANTI Tecchiena suddivisi per 3 gruppi diversi;

– 5 appuntamenti totali compresa premiazione con quiz e premi offerti dall’ass. e dallo sponsor CENTRALE DEL LATTE A�DEL FRUSINATE ;

– volontari: Ilenia lungo;Stefano Spaziani; Massimiliano Mancini;Paolo Ruggeri;Ilaria Fontana;

– grazie all’interazione raccolti piA? di 180 racconti del territorio : leggende, miti, tradizione orale, tradizione religiosa, racconti di episodi storici dei dintorni, etc…)

– Gadgets distribuiti e premi (200 spillette- 20 copie del fumetto- 180 questionari e mappe preistoriche della provincia di Frosinone)

– circa 34 ore totali effettive di lavoro in classe

– A�piA? di 16 appuntamenti tra volontari e gruppi di lavoro (tot. gruppi3: …. 2 x A�classi elementari (5 cla. totali) … + A�1 x 3 classi medie)

Si ringrazia la Preside, i docenti A�e tutto il personale della Scuola E.Danti di Tecchiena.

special thanks to: Ilaria Fontana;Stefano Spaziani;Massimiliano Mancini;Ilenia Lungo;Enzo Fontana;Marina Savo;Stefano Alunno Mancini;

predatori

158
alcuni momenti dello svolgimento attivitA� in aula
piccoli predatori
premiazione 2015
piccoli predatori 2
quiz e premi in finale
piccoli 1
gli alunni delle elementari le mole
045
alunni istituto E.Danti


072 082

il fumetto dei Piccoli Predatori di Tecchiena (FR)

vignetta senza dialoghi
Il FUMETTO realizzato da STEFANO SPAZIANI (TESTI P.RUGGERI)
predatori 1 completopredatori 2 completopreatori filmato 1predatori 4 completopredatori completopredatori tavola 6
copertina retro

Robert Bauval for www.Megalithic.it

257 271 274

 

 

 

 

 

Ad Alatri, oggi, nel solstizio d’estate (del 21/06/2015), abbiamo incontrato Robert Bauval grazie al nostro amico Ornello Tofani,dopo le presentazioni dovute, abbiamo chiesto a Robert Bouvall e Ornello Tofani di salutare i nostri amici e gli abbiamo regalato una copia del nostro fumetto dei Piccoli Predatori diA�Tecchiena 😀

277..ci vediamo anche con Paola Rolletta e Ilenia Lungo su MEGALITHIC.IT

 

 

Buona visione

https://youtu.be/0i2Okr5IxMc

ArChEoLoGiC GaMeS – il quiz dei piccoli predatori

ilenia3GIOCHI-ARCHEOLOGICI-FILE-PDF

Ciao ragazzi ecco il file pdf da scaricare per giocare anche a casa con gli ARCHEOLOGIC GAMES, basta cliccare sul link per ricevere a casa i quiz e le A�nozioni per approfondire nel tempo libero, BUON DIVERTIMENTO, Predatori A�:D

A�

 

 

 

A�

(ideati e realizzati da Ilenia Lungo)

PREMIATI I PICCOLI PREDATORI PRESSO La��ISTITUTO COMPRENSIVO EGNAZIO DANTI

I Piccoli Predatori si salutano dopo un lavoro di circa 6 mesi, il progetto a�?Piccoli predatori della Ciociaria perdutaa�? A? giunto al suo culmine durante la premiazione e la consegna dei premi ai partecipanti durante la mattinata del 6 giugno scorso presso la��istituto comprensivo Egnazio Danti di Tecchiena.

a�?La��idea di fondo del gruppo megalithic.it e dei Predatori della Ciociaria perduta (Associazione a�?Ci vediamo in provinciaa�?) era quello di avvicinare gli alunni delle classi medie ed elementari ai temi cari della tutela della tradizione culturale e paesaggistica della verdissima Tecchienaa�?: cosA� la��ideatore del Progetto Dottor Paolo Ruggeri ha descritto il progetto, un percorso didattico che si A? sviluppato attraverso 4 appuntamenti in classe condotti dalla��ideatore, affiancato rispettivamente dallo scrittore di saggi sui popoli italici, Dottor Massimiliano Mancini, per parlare dei Volsci; dalla giovane studentessa di archeologia Ilenia Lungo, per spiegare i primi passi della��archeologia moderna, infine dal fumettista Stefano Spaziani, per creare il fumetto dedicato a Tecchiena.

I piccoli predatori di Tecchiena figurano oggi in un video e un fumetto dedicati su internet alla��interno del sito www.megalithic.it A�in una pagina a loro disposizione A�in cui confluiranno tutti i dati del A�lavoro condiviso al servizio della cittadinanza e dei turisti, i loro racconti hanno contribuito a descrivere in veste digitale il territorio del Castello di Tecchiena e delle zone limitrofe, passando tra storia e racconti popolaria�?.

In particolare nel racconto virtuale gli alunni delle elementari spiegano il Castello-grangiaA� e la storia della cittadina, mentre i ragazzi delle medie narrano delle storie e delle leggende che avvolgono le montagne limitrofe alla certosa di Trisulti nella riscoperta del fenomeno del brigantaggio.

La��operazione di riscoperta del proprio territorio continuerA� attraverso giochi e quiz che verranno pubblicati nella rubrica del sito, nato per la riscoperta del patrimonio della provincia di Frosinone, da oggi a disposizione dei piA? piccoli.

Nel ringraziare tutto il corpo docente e il Dirigente scolastico Dott.ssa Carrubba Raffaella per la partecipazione e lo sponsor ufficiale del progetto a�?La centrale del latte del frusinatea�?, i Predatori hanno dato appuntamento ad una nuova bellissima avventura, che nel prossimo anno scolastico vedrA� partecipare altri bambini che amano il loro territorio.

 

UFFICIO STAMPA11390008_561706447305381_4603626287947219112_n

Il castello di Tecchiena ed i briganti, con i piccoli predatori della scuola E.Danti

Il lavoro svolto dal gruppo della redazione di megalithic riassunto in un video che racconta il progetto “i Piccoli Predatori della Ciociaria perduta di Tecchiena”.

PiA? di centoA�alunni dell’Istituto E.DantiA�coinvolti in un progetto per la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale e paesaggistico territoriale, la lotta alla conoscenzaA�delle storie e della sopravvivenzaA�leggende dei luoghi in cui viviamo.

Un vero e proprio viaggio nelle tecniche di realizzazione di racconti, fumetti e video, con l’obiettivo di recuperare la conoscenza dei luoghi piA? simbolici di un luogo, un Comune della ciociaria che viene immortalato attraverso immagini e cultura, racconti storici e leggende dei ragazzi che vi trascorrono la propria vita scolastica.

L’idea A? quella di educare al rispetto del territorio e la valorizzazione di quanto offre all’umanitA�, la cultura e le storie narrate attraverso i principi di scienza archeologica, letteratura storica, sostenibilitA� ed ecologia,A�intrattenimento e approfondimento su temi che caratterizzano la ciociariaA�e che ne fanno un luogo da raccontare.

Si ringraziano:

tutti i partecipanti alunni e corpo docente;

lo sponsor ufficiale :”CENTRALE DEL LATTE DEL FRUSINATE”.crltfr

 

 

 

-la redazione di megalithic vi augura buona visione-

cropped-logo-2.jpg

 

 

(Developed by: Paolo Ruggeri-ideatore / Stefano Spaziani-fumettista / Ilenia Lungo-archeologa / Massimiliano Mancini-scrittore storicoA�/ Stefano Alunno Mancini-montaggio / Ilaria Fontana-resp. pubbliche relazioni )

il 6 giugno presso la palestra dell’istituto E.Danti di tecchiena festa dei piccoli predatori della ciociaria perduta

Il 6 Giugno 2015 presso l’istituto E.Danti di Tecchiena, festa finale del progetto i piccoli predatori della ciociaria perduta con tutti i priotagonisti degli incontri :

Paolo ruggeri-(ideatore/ricercatore storico)

Ilenia Lungo (archeologa)

Stefano Spaziani (fumettista)

Massimiliano Mancini (scrittore/storico)

Ilaria Fontana (resp. ass. ci vediamo in provincia)

I protagonisti del progetto (gli alunni delle classi elementari e medie dell’istituto) riceverannoA�dai rappresentanti dello sponsor ufficialeA�in premio i prodotti della “CENTRALE DEL LATTE DEL FRUSINATE”

il programma prevede la visione di un video, la consegna di un fumetto dedicato al territorio, ed un tour narrato dai ragazzi dell’istituto che rimarrA� pubblicato sul nostro sito .